fbpx
FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

Via G. Muriana, 6 - Modica
0932.622286

Skip to Content

Blog Archives

Come scegliere gli addobbi floreali: parlare con i fiori

CuriositĂ  e significato dei fiori

Saper parlare con i fiori significa raccontare la tua storia attraverso dettagli floreali. Ma come scegliere gli addobbi floreali? Ogni fiore ha un suo significato e conoscere che cosa può esprimere può dare maggior valore al giorno del tuo matrimonio. In questo articolo ti sveleremo alcune curiosità sul significato dei fiori e le tendenze dei fiori matrimonio nel 2021.

Quando si deve organizzare un matrimonio uno degli elementi più importanti per il grande giorno è la scelta dei fiori da utilizzare. Fin dall’ingresso della sposa in chiesa i fiori sono un dettaglio a cui andrà sicuramente l’attenzione dei tuoi invitati. Per non dire che gli addobbi floreali rimarranno immortalati per sempre nell’ album del tuo matrimonio. I fiori sono l’allestimento dei matrimoni per eccellenza. Sicuramente il segreto di ogni matrimonio è personalizzare! Questa è anche la nostra mission: aiutarti a realizzare un matrimonio unico e indimenticabile!

Sei curiosa di conoscere  la storia dei fiori? Allora continua a leggere per decidere come scegliere gli addobbi florali.

Il culto dei fiori inizia già nell’età egizia. In occasione delle loro celebrazioni religiose venivano offerti doni agli dei della fertilità. Durante questo momento celebrativo, le donne vestivano in modo particolarmente elegante ed erano ricoperte di fiori quali il fiordaliso blu e la camomilla. Indossavano, inoltre, meravigliose collane di foglie di papiro.

Successivamente la storia del culto dei fiori ci conduce nell’età romana. Gli antichi Romani adoravano in particolar modo la Dea Flora (Dea dei fiori e della primavera) e la Dea Giunone (Dea del matrimonio). Durante le celebrazioni in onore di queste divinità, le ragazze portavano in dono piante e fiori ed erano vestite di bianco (ed è proprio da qui che nasce la tradizione dell’abito bianco per il matrimonio!). In vita avevano una cinta legata con il nodo di Ercole che significava amore, unione immortale e matrimonio. Indossavano, inoltre, bellissime ghirlande di fiori d’arancio, mirto e zagara e in testa portavano il velo o corone di fiori d’arancio e mirto.

I fiori nella Storia sono sempre stati utilizzati anche per lanciare messaggi segreti o per manifestare sentimenti che non potevano essere espressi in parole.

Impariamo insieme a parlare con i fiori

Scopriamo i significati dei fiori piĂš utilizzati e come scegliere gli addobbi floreali

Rosa. Il simbolo d’amore

Mai scontata e banale, la rosa è considerata da sempre il simbolo dell’amore ed è per questo che è tra i fiori più utilizzati nel matrimonio. In base al colore possiamo distinguerne i vari significati:

Rossa = passione e amore vero

Bianca = purezza

Rosa = tenerezza

Arancione = desiderio

Peonia. Il fiore del buon augurio

E’ un fiore molto apprezzato dalle spose e molto richiesto per gli allestimenti floreali. Secondo le tradizioni cinesi dello yin e yang la peonia è un fiore che trasmette positività, fortuna e armonia nella coppia. E’ un fiore che rappresenta l’amore, simbolo di nobiltà d’animo e onore. Utilizzato insieme alle rose, è il fiore perfetto per il matrimonio.

Orchidea. La devozione d’amore per tutta la vita

L’orchidea è uno dei fiori più eleganti e raffinati, un fiore di grande fascino. In passato era considerato un fiore afrodisiaco ed era anche utilizzato per preparare infusi d’amore. In Oriente questo fiore rappresenta il fiore della perfezione perchè ha una forma simmetrica. In Occidente rappresenta la purezza. Il bouquet di nozze realizzato con orchidee bianche rappresenta la limpidezza dell’amore della donna per il suo sposo. Regalare un’orchidea significa provare un fortissimo sentimento e una totale adorazione.

Calla. Il fiore della bellezza e purezza

La calla è un fiore che rappresenta la femminilitĂ  e la dolcezza. La leggenda narra che la calla nasce dalle lacrime di Eva mentre, insieme ad Adamo, veniva cacciata dall’Eden. Secondo un’altra leggenda Venere, gelosa della tanta bellezza di questo fiore ne maledĂŹ la perfezione, fornendogli un lungo gambo nel tentativo di renderlo piĂš brutto. Ovviamente il tentativo fallĂŹ, in quanto il gambo lungo fornisce al fiore una particolare raffinatezza ed eleganza. Fiore cult per il bouquet di nozze e per gli addobbi della chiesa e location.

Continua a leggere il significato dei fiori

Tulipano. Il fiore della primavera

Questo fiore ha origini persiane. Veniva coltivato in Turchia e per la sua somiglianza con il “tulbend” (turbante indossato da uomini turchi) prese il nome di tulipano. Esistono diverse varietà di tulipani e di colori, per questo il significato del tulipano, che generalmente simboleggia una dichiarazione d’amore, assume accezioni diverse in base al colore. Per i persiani, il giovane che donava il tulipano alla sua amata si dichiarava “infuocato d’amore”. Vediamo il significato dei vari colori:

Tulipano rosso = è legato all’amore e al romanticismo. E’ considerato come “fiamme di passione”, per questo simboleggiano un sentimento ardente, perfetto ed eterno.

Tulipano rosa = simbolo di attenzione. Simboleggia amore e affetto

Tulipano bianco = rappresenta la purezza, l’innocenza, e il rispetto. Il significato del tulipano color crema è simile ed legato all’impegno verso il partner.

Tulipano giallo = legato alla luminosità e al sole. È il fiore perfetto per sorridere, in qualsiasi occasione di gioia.

Girasoli: allegria e carica positiva

Questo fiore è molto utilizzato per i matrimoni con uno stile abbastanza definito, come lo stile country o natural chic. Il girasole simboleggia vitalità e allegria, trasmette una carica positiva e,  usato nel matrimonio, simboleggia amore eterno. La leggenda narra che la ninfa Clizia, innamorata di apollo (Dio del Sole) lo seguisse con lo sguardo ogni giorno. Apollo in un primo momento l’assecondò, ma poi la lasciò. La ninfa, allora, rimase a guardarlo disperata fin quando le sue gambe divennero delle radici e lei si trasformò in un girasole.

Questi sono alcuni fiori utilizzati per il giorno delle nozze. Conoscerne il significato è importante per personalizzare ogni tipo di evento e per decidere come scegliere gli addobbi floreali.

CURIOSITA’

Quali sono i fiori tipici di Ragusa?

Passeggiando tra le vie della cittĂ  di Ragusa ci accorgiamo che tante piante caratterizzano i nostri vicoli e il nostro territorio. Come ad esempio il Tarassaco, ovvero il Taraxacum officinale, chiamato anche dente di leone per le sue foglie dentate. Questa pianta viene utilizzata per diverse finalitĂ , ad esempio quella depurativa, o anche come brucia grassi e diuretico. O come non notare i bellissimi cespugli di papaveri.

Ma la domanda che ci si pone spesso è: quanto costano i fiori per il matrimonio? 

Non esiste un prezzo vero e proprio per l’allestimento floreale del tuo matrimonio, ma esistono dei criteri selettivi che potrai utilizzare. Ecco perché, soprattutto in un’occasione come quella delle tue nozze, è importante affidarti alla nostra agenzia di wedding & event planner. Ti saprà consigliare anche come scegliere gli addobbi floreali. Se ti stai chiedendo quale sia il costo wedding planner, ti invitiamo a consultare il nostro tariffario wedding planner.

Con i nostri servizi le wedding planner realizzeranno il tuo sogno su misura per te!

Saremo le vostre sartine.

Ricorda :i fiori sono la cornice del tuo evento!

 

Contattaci

READ MORE

L’ingresso della sposa in chiesa ed il Galateo

Per un corretto ingresso della sposa in Chiesa, esistono delle regole ben precise. Ti spighiamo quali sono, cosa significano e perchĂŠ bisogna rispettarle.

READ MORE
Back To TopBack To Top